Il punto di riferimento per le previsioni meteo

Bollettino meteo

Situazione

Un’ondata di violento maltempo sta interessando la Sicilia ed ancora per la giornata odierna bisognerà prestare attenzione su alcune aree dell’isola. Il vortice depressionario in risalita dal nord Africa tuttavia tenderà a muoversi verso levante nei prossimi giorni e la fase più acuta del maltenpo si esaurira’ nella giornata di domani.

Previsione per lunedi 23 Gennaio

In mattinata condizioni di tempo fortemente perturbato sulla Sicilia orientale ed in particolare tra le province di Catania e Messina, con particolare riferimento al settore ionico. In queste aree ci saranno piogge e temporali diffusi, localmente di forte intensità con accumuli da elevati a molto elevati, specie sulle aree collinari e montuose di Etna e peloritani esposte ad est. Sul resto dell’isola ancora nuvolosità irregolare ma con definitiva cessazione dei fenomeni. Nel corso della giornata miglioramento anche sul settore ionico per l’avanzamento della linea temporalesca verso nord-est. Temperature pressoché stazionarie. Venti moderati localmente forti da scirocco sulla Sicilia orientale al mattino, ma in attenuazione nel corso della giornata. Deboli variabili altrove. Mari molto mossi o agitati, localmente molto agitato lo Ionio con mareggiate lungo la costa ionica.

Previsione per martedi’ 24 Gennaio

S.Ad iniziali condizioni di cielo parzialmente nuvoloso su tutta la Sicilia seguirà un aumento delle nuvolosità nel pomeriggio associata a locali piogge sparse o temporale un po’ su tutta la Sicilia. Miglioramento in serata. Temperature in lieve diminuzione sulla SICILIA centro-occidentale, stazionarie su quella orientale.  Venti deboli occidentali e mari ancora mossi o molto mossi ma con moto ondoso in diminuzione.

Tendenza successiva

Ancora instabilità per il resto della settimana sulla Sicilia a causa di una lacuna barica che si verrà a creare sul Mediterraneo centrale.  Il tempo pertanto non guarirà completamente nonostante l’allontanamento verso levante della fase di maltempo cattiva di queste ore.

a cura di V. Leonforte